RIF. 2558: COUNTRY GENERAL MANAGER (Trasporti su Gomma)

Cliente: Prestigioso Gruppo italiano multinazionale, tra i Leader mondiali del Settore Trasporti

Contenuto della posizione: I candidati prescelti avranno la responsabilità di un’area territoriale per la quale gestiranno Unità di Produzione inclusi gli asset di proprietà aziendale : depositi, piattaforme logistiche , flotte di camion, magazzini, etc. garantendo l’efficacia dei flussi, l’efficienza operativa, economicità e marginalità richieste, negoziazioni anche a livello internazionale, garantendo la piena funzionalità delle piattaforme logistiche assegnate. Le persone prescelte opereranno a supporto delle strategie di Gruppo per lo sviluppo del business in un’ambiente fortemente connotato da internazionalità.

Requisiti: I candidati ideali laureati o con cultura equivalente, hanno maturato un’esperienza di almeno 10 anni nell’ambito dei servizi di trasporto via terra o provengono da Case di Spedizione italiane avendo operato a livello internazionale, hanno consuetudine all’analisi delle commesse in tutte le loro variabili, sia operative che di P&L e cash flow; sono abituati all’elaborazione di business plans e nel guidare le opportune azioni di development sui diversi mercati. Una precedente esperienza nel settore Shipping o come Responsabile di Agenzia con responsabilità sul P&L costituirà elemento preferenziale.

I candidati ideali ricoprono attualmente ruoli quali : Country Manager, Deputy General Manager, Business Development, Responsabili Terminal, Responsabili di Area Territoriale.

E’ importante che i candidati abbiano già avuto responsabilità dirette di gestione di importanti asset aziendali : depositi, flotte di camion, piattaforme logistiche , etc.

Leadership naturale, self motivation, organizzati e dinamici, abituati a porre la massima attenzione ai principali indicatori di profitability, hanno maturato importanti esperienze internazionali nel settore dei Trasporti via terra;  mentalità aperta, inglese perfetto , capacità di guidare e interloquire con i colleghi della filiali e delle Agenzie all’estero, hanno ottime doti di negoziazione commerciale, sono pragmatici, veloci e precisi, hanno forte spirito imprenditoriale .

Indispensabile la conoscenza fluente della lingua inglese (gradita anche la conoscenza della lingua francese).

Disponibilità al trasferimento all’estero.

Sede di lavoro: Francia (confine con Svizzera); altre sedi in Italia e all’estero in cui l’Azienda è presente con proprie strutture operative.

Menu