RIF. 2901: JUNIOR R&D ENGINEER

RIF. 2901: JUNIOR R&D ENGINEER

SETTORE: RECYCLING INDUSTRIALE

Cliente: storico e solido Gruppo di Aziende attive nella progettazione, produzione, commercializzazione e assistenza di impianti per la Separazione di Metalli, con Sedi Worldwide.

Scopo della posizione: contribuire allo studio, all’approntamento e al testing di algoritmi finalizzati alla separazione dei materiali attraverso tecnologie avanzate ed innovative.    

Il titolare della posizione, dietro indicazioni del Senior R&D Engineer, assumerà le seguenti responsabilità:

  • Studiare la letteratura tecnico-scientifica applicabile alla separazione di materiali;
  • Coadiuvare l’ideazione e l’elaborazione di algoritmi riferiti a studi di fattibilità e ad applicazioni specifiche;
  • Effettuare simulazioni agli elementi finiti (FEM) e attraverso il metodo “Monte Carlo” per la modellizzazione dell’interazione tra radiazione e materia;
  • Approntare schemi di testing, partecipando allo sviluppo delle procedure relative e all’analisi delle risultanze;
  • Prendere parte alla redazione di guide ed istruzioni operative riferite alla funzionalità dei beni commercializzati, piuttosto che alla storicizzazione della conoscenza riferita agli algoritmi.

Requisiti:  

Il candidato ideale è laureato in Fisica o in Ingegneria dei Materiali ed è dotato di metodo scientifico, propositività e capacità innovativa.

L’esperienza maturata nella simulazione FEM e nei metodi “Monte Carlo” è da considerarsi requisito preferenziale.

È richiesta la conoscenza della lingua inglese.

***

Sede di lavoro: Provincia di Brescia.

Menu